Una domanda?
Bisogno di aiuto?

Tecniche

MDRS® Morphologically - Directed Raman Spectroscopy

Sviluppare formulazioni multicomponente sempre più complesse, o progettare nuove proprietà di prodotto garantendo le prestazioni necessita di conoscere a fondo le microstrutture e forme di ogni componente del campione.

La MDRS associa all'imaging morfologico la consolidata spettroscopia Raman per fornire informazioni microstrutturali specifiche ad ogni componente. La spettroscopia Raman è una tecnica affermata sia nell'industria che nel mondo accademico in grado di fornire informazioni chimiche con il grado di specificità necessario per identificare i componenti di una miscela, oppure differenziare forme alternative dello stesso composto. 

La perfetta combinazione di dimensione e forma delle particelle con l'identificazione chimica fornita dalla tecnica MDRS vi consente di risolvere complessi problemi di caratterizzazione delle particelle.

Farmaci Generici e Innovativi: sostituzione degli Endpoints clinici!
La FDA ha riconosciuto la dimostrazione di bioequivalenza in vitro grazie alla tecnica MDRS al posto degli studi clinici endpoint per uno spray nasale.

Clicca qui per saperne di più

Morfologia di un componente specifico
Determina la morfologia delle particelle di un componente specifico in una miscela; ad esempio, la dimensione delle particelle di un API in una formulazione farmaceutica per studi di bioequivalenza in vitro.

Identificazione di contaminanti
Rileva e identifica le particelle di interesse; per esempio, contaminanti o particelle anomale, nel range sub-visibili come da USP <1787>.

Composizione chimica
Traccia e studia particelle sconosciute in un campione; per esempio, esplora la composizione minerale di campioni geologici o studia la microstruttura dell'elettrodo nei materiali per batterie.

Forense
Indagare su componenti di stupefacenti illeciti o contraffatti, di campioni di terreno o di altri residui, per determinare la loro provenienza.

Tracciare particelle in un processo
Monitora la morfologia delle particelle lungo un intero processo; ad esempio, traccia eventuali modifiche nell'API durante un processo di tableting (produzione compresse).

Deformulazione o reverse engineering
Identifica e caratterizza i singoli componenti all'interno di una miscela; per esempio, per lo sviluppo di un farmaco generico o la R&D su cemento.

Prodotti correlati