Una domanda?
Bisogno di aiuto?

Tecniche

Imaging Morfologico - Analisi Automatizzata d'Imagine

L'imaging morfologico, con analisi automatizzata d'Immagini, sta diventando rapidamente una tecnica essenziale nei laboratori che affrontano la caratterizzazione delle particelle, offrendo un'informazione morfologica in modo automatico, rapido e specifico. L'imaging morfologico può essere utilizzato per risolvere problematiche di formulazione o deformulazione, ottimizzare le proprietà di un materiale, o fornire dati affidabili ed informazioni uniche durante lo sviluppo e la produzione di nuovi prodotti. Grazie ad un sistema d'analisi morfologica come il Morphologi 4, è possibile controllare ed ottimizzare i processi in numerosi settori di attività, identificando rapidamente eventuali deviazioni o differenze tra prodotti:

  • Farmaceutico
  • Energy storage, batterie
  • Polveri metalliche, additive manufactuting
  • Forense
  • Materiali da costruzione
  • Minerali
  • Spray drying

L'analisi morfologica interviene quando la sola analisi granulometrica non è sufficiente a spiegare il comportamento delle particelle. Le immagini 2D delle singole particelle di un campione disperso a secco o ad umido sono catturate, salvate e analizzate per fornire in un unica misura dati statistici di dimensione, forma, trasparenza e altre proprietà fisiche come la convessità, la rugosità, l'elongazione, etc. Grazie all'analisi e la classificazione rapida di centinaia di migliaia di particelle, l'imaging morfologico garantisce, a differenza di un microscopio manuale, un risultato statisticamente rappresentativo e robusto, e permette di confermare e quantificare la presenza di agglomerati o particelle indesiderate all'interno di un campione.

Applicazioni tipiche:

  • analisi della forma di campioni che con l’analisi granulometrica non mostrano differenze apprezzabili
  • rivelazione di agglomerati, particelle oversized e contaminanti
  • caratterizzazione di particelle non-sferiche come cristalli allungati (needle shaped)
  • conferma/validazione dei risultati ottenuti con la diffrazione laser  
     

Scopri anche l'analisi morfologica associata alla spettroscopia Raman - clicca qui!

Prodotti correlati