Una domanda?
Bisogno di aiuto?

Tecniche

Granulometri Foto-ottici

Il processo di misura HAVER CPA prevede l'analisi dinamica delle immagini per ottenere granulometria e forme di particelle secche e di materiali non agglomeranti.

Gli strumenti di misura HAVER CPA (Computerized Particle Analysis) per l'analisi dinamica delle immagini delle particelle, utilizzano una tecnologia di elaborazione digitale delle immagini. Il campione viene dosato in modo ottimale da un alimentatore vibrante la cui ampiezza viene regolata automaticamente. Nel zona di misura le particelle cadono tra una sorgente di luce a LED e una camera digitale line-scan (a scansione lineare) e vengono misurate usando una tecnica di retroilluminazione mentre passano in caduta libera. Il campo di scansione della telecamera line-scan è maggiore della larghezza della zona di misura, in modo che il risultato non venga falsato dalle particelle posizionate ai margini della zona di misura parzialmente scansionate o completamente non rilevate.

I dati grezzi provenienti dalla telecamera non vengono utilizzati per creare una singola immagine con una certa frequenza (fps), piuttosto generano un'immagine continua illimitata. Pertanto vengono escluse le particelle tagliate o misurate due volte. A differenza di altri metodi, ogni particella viene registrata, assegnato un ID e  salvata con tutti i valori misurati.

Grazie alle tecnologie utilizzate e alla comunicazione diretta tra hardware e software CPA, è possibile eseguire una valutazione in tempo reale. Ciò non solo include la visualizzazione in tempo reale di un live video e della distribuzione granulometrica, ma anche di tutte le distribuzioni di forma.


Per maggiori informazioni, www.haverboecker.com