Una domanda?
Bisogno di aiuto?

Tecniche

Cosmetico e Consumer

Nella ricerca e sviluppo di un nuovo prodotto risulta di fondamentale importanza poter caratterizzare in modo approfondito le proprietà fisico-chimiche di una nuova formulazione. Disporre di tecnologie che permettono di valutare oggettivamente, accuratamente ed in tempi rapidi la stabilità fisico-chimica dei prodotti consente di accelerare i tempi di immissione sul mercato di un nuovo prodotto e di garantirne i criteri di qualità e sicurezza.

Sospensioni ed Emulsioni

Sospensioni ed emulsioni sono dispersioni caratterizzate da profili di stabilità molto particolari e sono svariati i parametri che possono influenzarne le proprietà finali e la qualità del prodotto. Tra questi assumono particolare importanza la distribuzione granulometrica (Difrazione Laser, DLS), le proprietà reologiche (viscosità ed elasticità) ed il potenziale Zeta (ELS). Disporre di strumentazioni in grado di caratterizzare e controllare questi parametri in fase di sviluppo e controllo qualità permette di migliorare le prestazioni del prodotto ed assicurarsi il successo sul mercato.
In fase di sviluppo prodotto e produzione la riduzione delle dimensioni delle particelle in emulsioni o sospensioni, per ottenere nanodispersioni granulometriche uniformi, rappresenta un'importante caratteristica per migliorare la qualità e la stabilità dei prodotti. Grazie alla tecnologia unica degli apparecchi della Microfluidics, disponibile sia su scala di laboratorio sia di processo, è possibile implementare queste caratteristiche su un ampio spettro di prodotti incluse creme, mascara, rossetti e filtri solari.

Polveri Asciutte

La caratterizzazione di parametri come la granulometria, la morfologia, l'area superficiale BET, la densità, la porosità e l'assorbimento di acqua consentono di migliorare la conoscenza e l'efficienza dei processi produttivi (scorrevolezza, uniformità) e di migliorare le caratteristiche qualitative dei prodotti in fase di sviluppo.