Una domanda?
Bisogno di aiuto?

Serie Nanosight

La gamma di strumenti NanoSight utilizza la tecnologia Nanoparticle Tracking Analysis NTA per caratterizzare particelle in dispersione nel range 10-2000 nm*. Il metodo NTA d'analisi particella-per-particella consente di ottenere sia la granulometria che la concentrazione delle particelle con una misura ad alta risoluzione, mentre l'osservazione visiva al microscopio fornisce una validazione unica dei dati. Grazie alla misura di fluorescenza è possibile differenziare i dati legati a particelle marcate, o naturalmente fluorescenti, dal resto del campione.

*dipende dal campione

2017 Brochure Gamma NanoSight

Principali applicazioni

  • Caratterizzazione di micro vescicole e esosomi
  • Sviluppo di sistemi per il drug-delivery
  • Ricerca sui vaccini virali
  • Nanotossicologia e rivelazione di biomarcatori
  • Ricerca sull'aggregazione di proteine
  • Misura di Nanobolle

I vantaggi dei sistemi Nanosight

  • Campo di dimensioni (diametro):10-2000nm.
  • Campo di concentrazioni: 106 a 109 particelle/mL
  • Tecnica granulometrica ad alta risoluzione, ideale per campioni polidispersi
  • Misura simultanea multi-parametrica, tempo di analisi e volume di campione minimi
  • Preparazione minima del campione
  • Validazione visiva al microscopio per risultati più affidabili
  • Software intuitivo per un'impostazione facile degli esperimenti e l'uso di SOP per le operazioni di routine
  • Costi di gestione limitati grazie al ridotto uso di consumabili
  • Misura automatizzata di diversi campioni grazie all'autocampionatore o alla pompa a siringa (opzionale)

NanoSight NS300: formato compatto ottimizzato per misure in fluorescenza

Di facile utilizzo, la piattaforma NanoSight NS300 consente un'analisi rapida ed automatizzata della distribuzione dimensionale e della concentrazione di tutti i tipi di nanoparticelle nel campo 10-2000nm di diametro, a secondo della configurazione e della tipologia di campione. Grazie alla ruota di filtri controllata dal software si possono analizzare simultaneamente particelle fluorescenti con diversi cromofori. Un controllo automatizzato via software dell'ottica consente una ri-localizzazione e una rimessa a fuoco rapide dopo il lavaggio per una maggiore riproducibilità.

Carattristiche

  • Controllo integrato della temperatura
  • Scelta tra camera standard o ad alta sensibilità
  • Scelta tra diverse lunghezze d'onda del laser
  • Scelta tra 6 filtri diversi posizionati su una ruota motorizzata per una rivelazione in fluorescenza massimizzata
  • Pompa a siringa opzionale
  • Campo di dimensioni (diametro):10-2000nm.
  • Campo di concentrazioni: 106 a 109 particelle/mL
  • Volume di campione: 0.1mL
  • Lunghezze d'onda: 405nm (viola), 488nm (blu), 532nm (verde) o 638nm (rosso).
  • Temperatura: 5°C sotto ambiente fino a 55°C.
  • Stage: Fixed stage.
  • Focus: messa a fuoco motorizzata controllata da software
  • Camera: CCD o sCMOS
  • Fluorescenza: ruota motorizzazata di filtri a 6 posizioni

NanoSight LM10: soluzione economica ed ultra flessibile con laser intercambiabili

Sistema versatile e robusto upgradabile in ogni momento per adattarsi all'evoluzione della ricerca e alle esigenze dei laboratori di ricerca.

Caratteristiche

  • Scelta tra camera standard o ad alta sensibilità
  • Scelta tra diversi blocchi laser e lunghezze d'onda intercambiabili
  • Controllo di temperatura opzionale
  • Pompa a siringa opzionale
  • Campo di dimensioni (diametro):10-2000nm.
  • Campo di concentrazioni: 106 a 109 particelle/mL
  • Volume di campione: 0.1mL
  • Lunghezze d'onda: 405nm (viola), 488nm (blu), 532nm (verde) o 638nm (rosso).
  • Temperatura: opzionale (5°C sotto ambiente fino a 55°C).
  • Stage: Manual stage.
  • Focus: messa a fuoco manuale.
  • Camera: CCD o sCMOS.
  • Fluorescenza: porta filtri a 2 posizioni

NanoSight NS500: automazione grazie alla fluidica integrata

Lo strumento NanoSight NS500 è un sistema con analisi di fluorescenza e fluidica integrata. Consente di automatizzare le operazioni di caricamento del campione, di lavaggio e di analisi, permettendo di programmare ed effettuare numerose analisi senza la presenza dell'operatore.

Caratteristiche

  • Scelta tra camera standard o ad alta sensibilità
  • Controllo integrato della temperatura
  • Scelta tra diversi lunghezze d'onda del laser
  • Pompa a siringa opzionale
  • Autocampionatore opzionale
  • Campo di dimensioni (diametro):10-2000nm.
  • Campo di concentrazioni: 106 a 109 particelle/mL
  • Volume di campione: 0.6mL
  • Lunghezze d'onda: 405nm (viola), 488nm (blu), 532nm (verde) o 638nm (rosso).
  • Temperatura: 5°C sotto ambiente fino a 55°C.
  • Stage: motorizzato controllata da software.
  • Focus: messa a fuoco motorizzata controllata da software.
  • Camera: CCD o sCMOS.
  • Fluorescenza: porta filtri a 2 posizioni

La titolazione dei virus in pochi minuti

La Nanoparticle Tracking Analysis (NTA) consente di individuare in tempo reale distribuzione dimensionale e alta risoluzione delle particelle di virus e degli aggregati in sospensione liquida.  


La titolazione dei virus in pochi minuti

La titolazione di particelle di batteriofago e virus è determinata attraverso il metodo della paque assay, oppure, nel caso di virus di origine animale, il cell-based assay. In questo modo vengono conteggiate le singole particelle virali infettive, mentre le particelle non infettive non formano delle placche e gli aggregati di particelle virali formano placche singole. I produttori hanno due esigenze: conoscere il numero di particelle di virus nel preparato, infettive e non, e il grado di aggregazione dello stesso, un indicatore della durata di conservazione.
La Nanoparticle Tracking Analysis (NTA) consente di individuare in tempo reale distribuzione dimensionale e alta risoluzione delle particelle di virus e degli aggregati in sospensione liquida.


La tecnica Nanoparticle Tracking (NTA) per la caratterizzazione delle nanobolle e le bolle ultrafine

La NTA è una tecnica particolarmente adatta al rilevamento e all’analisi (distribuzione dimensionale e concentrazione) di nanobolle, strutture di dimensioni estremamente ridotte (rispetto alle bolle "convenzionali"), utilizzate in numerosi settori, dal processo di produzione delle celle solari, alla crescita delle piante e in espansione in numerosi altri (farmaceutico, cosmetico, alimentare ecc.).


La tecnica Nanoparticle Tracking (NTA) per la misura di concentrazione, dimensione e fenotipizzazione di esosomi e microvescicole

Gli strumenti Nanosight range sono in grado di misurare la concentrazione di microvescicole ed esosomi a bassa concentrazione e, se utilizzati in combinazione con marcatori fluorescenti, possono determinare e analizzare particolari tipi di particelle all'interno di un campione complesso.


Applicazione della tecnica NTA nel Drug Delivery

Nel campo del Drug Delivery, la dimensione della nanoparticelle è un parametro chiave in quanto influisce direttamente sul processo. I sistemi di drug delivery più conosciuti ed utilizzati sono i liposomi. Lo strumento Nanosight della Malvern, consente di misurare con precisione e rapidità la concentrazione dei liposomi in acqua ed altri solventi, attraverso un’analisi rapida e diretta della distribuzione dimensionale e della concentrazione delle nanoparticelle, utilizzando la tecnica NTA (Nanoparticle Tracking Analysis).

Richiedi informazioni sul prodotto

Ho letto e compreso la Privacy Policy

 Accetto il trattamento dei dati per l'invio di informative tecniche e inviti agli eventi.