Una domanda?
Bisogno di aiuto?

Asia

Asia è la rivoluzionaria gamma di prodotti Syrris per la chimica a flusso. È stata progettata 'da chimici per chimici' in modo da consentire la più ampia varietà di reazioni chimiche e la massima facilità d'uso. Con Asia è possibile effettuare reazioni chimiche controllate manualmente o completamente automatizzate. Il sistema offre la massima resistenza chimica, un'ampia gamma di temperature, pressioni e tempi di reazione (residence time), per produrre dal mg a kg di prodotto. Asia ha ricevuto nel 2018 il premio R&D 100 Award for innovative technology e costituisce un riferimento di eccellenza per la chimica a flusso, comprovato da oltre 250 pubblicazioni.

2019 Brochure gamma ASIA

I vantaggi del sistema ASIA:

1. Un sistema modulare che si adatta alle tue necessità di sintesi

La gamma Asia, composta da una varietà di moduli, consente di comporre un sistema di sintesi a flusso adatto sia ai principianti che agli esperti che richiedono la massima funzionalità. La natura modulare del sistema consente di rispondere a tutte le applicazioni e di adattare la configurazione in base alle proprie esigenze.

2. Un controllo preciso della reazione

Asia consente un controllo avanzato dei parametri della reazione come temperatura, tempo di reazione o residence time, miscelazione e rapporti molari, e consente così rese più elevate e una migliore selettività. Con la sintesi in flusso si possono raggiungere condizioni impossibile da implementare in batch, gli intermediari possono essere preparati senza la necessità di separarli e reagenti potenzialmente pericolosi possono essere generati e usati in-situ per una massima sicurezza.

3. Ampia gamma di reattori

La gamma completa di reattori del sistema Asia (chips, capillari, colonne) offre varie soluzioni sia per reazioni chimiche in fase liquida che per reazioni con fase solida. Offre inoltre un'eccellente resistenza chimica, alte pressioni, ampi intervalli di temperatura, miscelazione ultrarapida e la possibilità di seguire le reazioni in tempo reale. Il modulo Asia FLUX consente di eseguire anche reazioni di elettrochimica in flusso.

4. Pompe regolari e accurate

Progettata specificamente per applicazioni di flow chemistry, la pompa a siringa Asia assicura un flusso continuo e regolare su tutta la gamma di portate. Queste caratteristiche, che garantiscono una pressione di output estremamente stabile, sono la chiave per un controllo massimo delle sintesi in flusso continuo. Il compatto modulo microfluidico comprende due canali indipendenti, ciascuno con un sensore di pressione integrato, e con un intervallo di portata da 1 µL a 10 mL/min.

5. Purificazione e rivelazione/caratterizzazione in flusso

Asia offre la possibilità di integrare moduli di purificazione e di analisi post-sintesi: il modulo Asia FLLEX è l'equivalente -in flusso- di un imbuto separatore per estrazione liquida-liquida. Il modulo esegue l'estrazione delle impurezze, seguita dalla separazione delle fasi acquosa e organica grazie ad una membrana. I moduli Asia Sampler e Asia Dilutor consentono l'analisi on-line dei prodotti della reazione offrendo l'estrazione, la diluizione e il trasferimento automatizzato del campione verso praticamente qualsiasi sistema LCMS, GCMS, UPLC, etc. senza interrompere l'esperimento.

6. Esplorare nuove reazioni chimiche

I vantaggi della sintesi in flusso consentono di accedere ad un nuovo spazio chimico e estendere la gamma di reazioni chimiche oltre i limiti tradizionali delle reazioni in batch: pressurizzare per raggiungere temperature al di sopra del punto di ebullizione, usare nuove modalità di attivazione chimica con riscaldamenti e raffreddamenti rapidissimi, ultrasuoni, microonde, elettrochimica, etc.

 

 

Specifiche tecniche

  • Temperatura: da -100°C a +250°C
  • Portata: da 1 μL/min a 10 mL/min per canale
  • Residence Time: da 1 sec a diverse ore
  • Pressione: da 0 a 20 bar (300psi)
  • Volumi reattori (fase liquida): 62.5 µL, 250 µL, and 1000 µL per i micro-reattori di vetro, 4 mL e 16 mL per i reattori tubolari (capillari)
  • Volumi reattori (fase solida): 0.7 mL, 2.4 mL, 5.6 mL, e 12 mL
  • Materiali in contatto con il liquido: vetro, PTFE e PCTFE (acciaio e hastelloy disponibili)
  • Produzione: da milligrammi a chilogrammi

Elenco dei moduli Asia (per maggiori dettagli vedere sezione Accessori):

  • Pressurized Input Store
  • Syringe Pump
  • Reagent Injector
  • Automated Reagent Injector
  • Chip Climate Controller
  • Heater
  • Cryo Controller
  • Tube Cooler
  • FLUX Electrochemisty Module
  • Pressure Controller
  • FLLEX (Flow Liquid Liquid EXtraction)
  • Sampler and Dilutor
  • Product Collector
  • Automated Collector
  • Automator
  • Asia Manager PC Software

  

La Syrris propone anche moduli opzionali o customizzati, non esiti a contattarci per discuterne.

Asia PIS Pressurized Input Store

Progettato per essere utilizzato con la pompa a siringa Asia, può contenere fino a 4 flaconi di reagente da 250 ml (inclusi) in atmosfera inerte pressurizzata, ideale sia per reagenti sensibili all'aria e all'umidità che per regolare il flusso e minimizzare la cavitazione in ingresso e la formazione di bolle.

Asia Syringe Pump

Progettata specificamente per la chimica del flusso, la pompa a siringa Asia genera un flusso 'ultra' regolare fino a 20 bar (300 psi). Offre due canali indipendenti ciascuno con un sensore di pressione integrato e un range di portata da 1.0 μL/min a 10 mL/min. Alta resisenza chimica.

Asia Reagent Injector

Comprende 2 valvole con loop d'iniezione ad alta resistenza chimica da 5 mL (disponibili anche da 0.1 mL, 1 mL e 10 mL). Il caricamento del loop avviene tramite siringa in un Luer port, e le valvole automatiche (6 ports - 2 posizioni) iniettano volumi completi o parziali del loop nel reattore. È possibile attivare le valvole in modo indipendente o simultaneo.

Asia Automated Reagent Injector

Consente il caricamento automatizzato in diverse loops di più reagenti in condizioni inerti con successiva pressurizzazione prima dell'iniezione. Rack estraibili con una vasta gamma vials (2 mL, 8 mL e 40 mL), pre-pressurizzazione fino a 20 bar per evitare cadute di pressione all'interno del reattore. Progettato specificamente per la chimica del flusso, offre il massimo in termini di compattezza, alte prestazioni, e consente di gestire volumi molto bassi e materiali difficili da manipolare.

Asia Chip Climate Controller

Consente di raffreddare o riscaldare i microreattori di vetro da -15ºC a +150ºC senza la necessità di un circolatore esterno. Basato su un Peltier, garantisce un controllo della temperatura rapido e preciso in un modulo molto compatto.

Asia Heater

Consente il riscaldamento di tutti i tipi di reattori della gamma Asia. Con adattatori intercambiabili in pochi secondi, è in grado di riscaldare rapidamente e accuratamente i microreattori di vetro fino a 250 °C, i reattori tubolari in fluoropolimero fino a 125ºC o 250 °C per quelli in acciaio inossidabile, e i reattori a colonna per fase solida fino a 80ºC (versione standard) o 150ºC (versione alta temperatura).

Asia Cryo Controller

Modulo di raffreddamento ad alte prestazioni per le reazioni di chimica a flusso. Richiede solo l'alimentazione elettrica, e consente di raffreddare una selezione di microreattori di vetro o quarzo fino a -100°C e di reattori tubolari in fluoropolimero o tubo di acciaio inossidabile fino a -70°C.

Asia Tube Cooler

Consente di raffreddare una gamma di reattori tubolari in fluoropolimero e acciaio inossidabile fino a -68 ° C. Il modulo può essere utilizzato in modalità standalone o può essere collegato al modulo Asia Heater per monitorare e visualizzare la temperatura di reazione. Quando è collegato anche al software Asia PC Manager, la temperatura può essere registrata e visualizzata graficamente. Grazie ad un isolamento a doppio vetro e un flusso di azoto, le reazioni rimangono visibili nei reattori a tubi di fluoropolimero a tutte le temperature.

Asia FLUX

Modulo elettrochimico a flusso continuo, customizzabile e flessibile. E' costituito da un alimentatore e una cella a flusso elettrochimica. La cella, con una distanza minima tra gli elettrodi, consente di studiare un'amia gamma di materiali per gli elettrodi sostituibili in pochi secondi. Il modulo Asia FLUX associa i migliori vantaggi della chimica in flusso e dell'elettrochimica per offrire la massima facilità d'uso e riproducibilità.

Asia Pressure Controller

Progettato per regolare facilmente la pressione del sistema da 1 bar a 20 bar. Pressurizzando il sistema fluidico, consente di portare il reattore fino a 150°C al di sopra del punto di ebollizione atmosferica del solvente e quindi di raggiungere una velocità di reazione 1000 volte più rapida.

Asia FLLEX (Flow Liquid Liquid EXtraction)

E' l'equivalente di un imbuto separatore per chimica in flusso. Operando in continuo, questo modulo di purificazione cioè di estrazione acquosa mescola in un primo tempo il flusso organico di reazione con una fase acquosa, lascia poi il tempo necessario per la diffusione prima di ridividere i flussi organico/acquoso. Utilizzando un'avanzata tecnologia a membrana al posto della gravità, il modulo Asia FLLEX consente di separare miscele bifasiche anche estremamente difficili, come THF e fase acquosa.

Asia Sampler and Dilutor

Modulo che consente di realizzare l'analisi on-line della reazione chimica grazie a l'estrazione, la diluizione e il trasferimento automatizzati del campione a praticamente qualsiasi sistema di caratterizzazione di tipo LCMS, GCMS, UPLC, ecc. Senza interrompere l'esperimento, Asia Sampler and Dilutor preleva automaticamente un campione da 5 μL (o diversi campioni) dal flusso di reazione, lo diluisce (con un fattore da 5 a 250) e lo inietta automaticamente nell'sisetma analitico. Asia Sampler and Dilutor invia un segnale di "avvio" al dispositivo cromatografico per iniziare l'analisi. Può anche ricevere un segnale di tipo "occupato" dal dispositivo analitico per evitare di iniettare un campione prima che sia pronto.

Asia Product Collector

Consente una facile raccolta del prodotto finale in una serie di vials. Se controllato dalla pompa a siringa Asia o da un PC (tramite l'Asia Automator), la valvola passa automaticamente dalla posizione waste alla posizione raccolta consentendo una totale automazione della reazione e un volume minimo di raccolta. In modalità standalone, la valvola può anche essere attivata manualmente utilizzando l'apposito pulsante. Può accogliere vials di 3 dimensioni diverse.

Asia Automated Collectors (Mini and Regular)

Consente la raccolta completamente automatizzata di più reazioni. Può essere controllato dall'Asia Automator e dall'Asia Syringe Pump (fino a 99 esperimenti) o dal software per PC Asia Manager (fino a 100 esperimenti).

Asia Automator

Consento il controllo degli esperimenti dal software per PC Asia Manager. Collegando l'Asia Automator e la pompa a siringa Asia a un PC tramite USB, è possibile controllare tutto il sistema Asia via PC con il software Asia Manager. Ciò consente di configurare facilmente qualsiasi sistema, progettare esperimenti e eseguirli successivamente, monitorando i dati in tempo reale.

Asia Manager Software

Asia Manager Software è un software per PC facile da usare e intuitivo per il controllo totale del sistema Asia. Il software consente di inserire i parametri classici dell'esperimento come tempo di reazione richiesto, temperatura, quantità di reagenti, concentrazioni, etc. Il software calcola poi tutte le portate, i tempi di residenza, etc. anche per sofisticate reazioni multi-step. Ciò consente l'automazione completa e semplice dell'intero processo, tra cui controllo della temperatura, velocità della pompa, iniezioni di campioni e raccolta del prodotto. Tutti i moduli collegati al PC vengono rilevati automaticamente e il loro stato viene monitorato e tracciato. Un elenco di esperimenti può essere creato in pochi secondi e durante l'esecuzione, i dati dell'esperimento come temperature, pressioni e portate possono essere tracciati e registrati automaticamente. Il software per PC Asia Manager è il software più sofisticato e potente disponibile per la chimica in flusso.

Perché utilizzare un sistema di sintesi chimica in flusso continuo?

Scopri i 9 dei principali motivi per cui già numerosi chimici sono passati alla sintesi chimica a flusso continuo e quali vantaggi potrebbe portare nel tuo laboratorio.

Richiedi informazioni sul prodotto

Ho letto e compreso la Privacy Policy

 Accetto il trattamento dei dati per l'invio di informative tecniche e inviti agli eventi.