Una domanda?
Bisogno di aiuto?

Eventi

2016 workshop Field Flow Fractionation

Data inizio: 24 Novembre 2016 - Data fine: 24 Novembre 2016
Cinisello Balsamo (MI)

Alfatest, in collaborazione con Postnova, Vi invita al workshop:

Giovedì 24 Novembre

Sede ALFATEST - Via Pellizza da Volpedo 59 - 20092 Cinisello Balsamo (MI)

La partecipazione è gratuita ma l'iscrizione è obbligatoria in quanto il numero di posti è limitato

Programma:

9:30 Welcome Coffee

10:00 Introduzione alla giornata e presentazione di AlfatestLab e Postnova - Roberto Santoliquido - Alfatest

10:10 An introduction to the principles of FFF - Dr. Paul Clarke - Postnova

10:30 Come ci ha aiutato la FFF: Applicazioni nella Nanomedicina - Dr. Luigi Calzolai - JRC di Ispra

11:00 Presentazione del sistema AF2000 ed analisi di un campione di nanoparticelle

11:15 Alimentare e Cosmetico: i vantaggi nell'uso di un FFF in laboratorio - Dr. Catia Contado - Università di Ferrara

11:45 Caratterizzazione di nano-argento in FFF-UV-ICP-MS e di nano-silice in FFF-MALS-ICP-MS/MS: studi interlaboratorio e messa a punto di metodi innovativi - Dr. Federica Aureli - ISS di Roma

12:15 Applications of FFF in the Characterization of Nanoparticles and Macromolecules - Dr. Paul Clarke - Postnova

12:45 Discussione dei risultati dell'analisi effettuata con la piattaforma FFF AF2000

13:00 Pranzo di Lavoro

14:00 USER MEETING FFF Postnova ITALY (dedicato agli utilizzatori di un sistema Postnova)

Gli specialisti della PostNova e di Alfatest saranno a disposizione per rispondere a tutte le domande degli utilizzatori. Sarà un'ottima occasione di confronto e crescita, per garantire la qualità dei dati ottenuti sui propri campioni con la tecnica FFF.

          Approfondimenti e discussione libera sulla tecnica FFF (aperto a tutti)

17:00 Conclusione

La partecipazione è gratuita ma l'iscrizione è obbligatoria in quanto il numero di posti è limitato

Cos'è la FFF?
La Field-Flow Fractionation' o FFF è una tecnica di separazione in fase liquida di particelle e/o macromolecole di qualsiasi tipo, come proteine o polimeri, nel range da 1 nanometro a 100 microns. Il campione viene separato all'interno di un canale a flusso, ovvero una colonna senza fase stazionaria o solida. La tecnica FFF prevede, oltre al sistema di separazione e di campionamento, i tipici detectors di cromatografia liquida ma non solo, un sistema FFF può precedere i seguenti detectors:
-Zetasizer Nano ZS,S ZSP -SEC MALS
-Indice di Rifrazione
-UV o PDA
- Detector di Fluorescenza
-ICP-MS
-Raccoglitori di Frazioni
-e altro...  clicca qui per saperne di più