Tecnica Microscopia Elettronica

Tecnica Microscopia Elettronica

Analisi di inclusione di acciaio trattato con un complesso di titanio e magnesio – Prova di fusione di lega e affinazione in officina valutata con microscopia elettronica a scansione (SEM) automatizzata

L’acciaio prodotto in tutto il mondo è utilizzato per numerose applicazioni come ad esempio nel mercato automobilistico, nelle costruzioni e nelle conduttere petrolifere. Molte di queste applicazioni utilizzano l’alluminio per creare una microstruttura a grana fine dovuto alla precipitazione di nitruro di alluminio in scala nanometrica che delimita i bordi dei grani. Uno dei lati negativi della desossidazione dell’alluminio è che lascia dietro di sé una popolazione di ossidi di dimensioni micrometriche, che sono inclini all’agglomerazione e diventano iniziatori di cricche durante le prove di piegatura, saldatura o test di fatica.

Scopri di più »
Tecnica Microscopia Elettronica

Caratterizzazione di refrattari complessi per la produzione di acciaio utilizzando l’Axia ChemiSEM

I refrattari sono materiali compositi impiegati in molti ambiti dell’industria manifatturiera a causa della loro elevata resistenza alle alte temperature ed alla corrosione. Uno delle loro principali applicazioni è nella produzione di acciaio come protezione dei forni di riscaldamento, nei recipienti di raffinazione e per il contenimento del flusso di metallo fuso.

Scopri di più »
Tecnica Microscopia Elettronica

Nano-in-microparticelle intelligenti per affrontare le infezioni batteriche nell’ingegnerizzazione di tessuti cutanei

Nel lavoro presentato sono state progettate microparticelle a base di polisaccaridi (maltodestrina o destrano) e amminoacidi dopate con nanoparticelle antibatteriche a base di ossido di rame o zinco (CuO e ZnO NPs). L’intento era di sviluppare nano-in-microparticelle smart con una struttura 3D gerarchica con l’obiettivo di creare una innovativa piattaforma per permettere alla pelle di rimarginarsi e di gestire la cicatrizzazione evitando al contempo infezioni che potrebbero allungare o compromettere il processo di guarigione.

Scopri di più »
Tecnica Microscopia Elettronica

Caratterizzare le batterie a ioni di Litio con il Phenom XL G2 Argon Compatibile – utilizzo del SEM in atmosfera controllata ad Argon

La sfida principale nella caratterizzazione delle batterie a ioni di litio è che il litio è molto reattivo all’aria. Il SEM da banco Phenom™ XL G2 della Thermo Scientific nella versione Argon, è l’unico microscopio elettronico a scansione che può essere collocato in una glove box riempita di argon, grazie a cui effettuare le analisi su campione di batterie a litio sensibili all’aria.

Scopri di più »
Tecnica Microscopia Elettronica

Quanto è solida la tua analisi dell’acciaio?

Oggi i produttori di acciaio si avvalgono in genere di microscopi ottici per identificare la dimensione e il numero di inclusioni non metalliche, ma questi microscopi non forniscono informazioni sulla composizione chimica. Il microscopio elettronico a scansione (SEM) da banco Thermo Scientific™ Phenom™ ParticleX Steel risolve questo problema, fornendo le informazioni rapide, accurate e complete necessarie ai produttori di acciaio per ottimizzare il loro processo di produzione.

Scopri di più »
X

MY ALFATEST

Per avere accesso a tutte le aree del sito web o per visualizzare i documenti e i file multimediali effettua il login o la registrazione.

Dashboard

Pubblicazioni

Accedi alle pubblicazioni
Clicca qui

Eventi

Scopri tutti gli eventi Alfatest
Clicca qui

Consumabili

Richiedi un preventivo
Clicca qui

Video e Multimedia

Assistenza

Richiedi supporto e assistenza tecnica
Clicca qui

I nostri tecnici

In Alfatest dedichiamo particolare attenzione alla formazione dei nostri tecnici, perché consideriamo l’elevato livello professionale del nostro personale un vero “PLUS” da mettere a disposizione dei clienti. I nostri tecnici sono altamente qualificati, grazie a costanti aggiornamenti e ad annuali corsi di aggiornamento all’estero presso le aziende che distribuiamo. Ogni anno devono superare specifici test per ottenere la certificazione che li autorizza ad eseguire i test e rilasciare la certificazione “OQ”. Sono specializzati in specifiche tecniche per garantire la loro efficienza nella diagnostica, l’intervento tecnico ma anche la messa a punto di metodi ed il supporto ai ns. clienti. La squadra di tecnici si divide tra Nord Italia e Sud Italia, muovendosi rispettivamente dai ns. uffici di Cernusco sul Naviglio (MI) e di Roma per garantire dei tempi d’intervento minimi, anche per le regioni del Sud e le Isole

Ricerca per campo di applicazione